• MMFG

Sportmax Denim Culture FW21

Sportmax Loves Denim


Per la sesta sperimentazione haut de gamme nell’universo del jeanswear, Sportmax sfida le convenzioni con spirito di ricerca e ridefinizione continua. La capsule collection per l’Autunno-Inverno 2021/22 è un mix ardito tra heritage e avanguardia, come il magnetismo totally unconventional della modella Soo Joo Park.


Il punto di partenza sono gli anni ‘20 del secolo scorso, un momento storico in cui le energie e la creatività si sprigionano nella società dopo un periodo buio, mentre le donne si liberano di sovrastrutture e orpelli, cominciando ad affermare la loro forza e indipendenza. E poi c’è il presente, con la stessa voglia di rinascita, di vitalità da tradurre in look pensati per ritornare a vivere, esplorare, amare.





Le silhouette scivolate dei preziosi party dress di inizio Novecento si trasformano in abiti in denim che richiamano le atmosfere dell’epoca. Le geometrie e le frange tipiche dei Roaring Twenties rinascono sul denim grazie a una precisa tecnica di laseratura che movimenta la stoffa, percorsa a tratti da importanti cuciture verticali.


Distintiva è anche la scelta di preferire il nero come unica shade di stagione che svisa tra toni chiari e scuri. I pantaloni hanno la gamba extralong, spaccata sul fondo per appoggiarsi sulle calzature e si abbinano alla morbida camicia di velluto cangiante, sintesi perfetta tra heritage e contemporaneità, oppure a gilet dal profondo V-neck.


A completare il mood, c’è infine il cappotto rigoroso nel taglio e sartoriale nella costruzione, con il fondo e i polsi dalle frastagliature anticonformiste.

#SportmaxDenimCulture #Sportmax #SportmaxFW21


sportmax.com/denim-project/denim-culture



30 visualizzazioni